Zenzero, Antidolorifico naturale più potente del Cortisone: 7 rimedi naturali

Uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Copenhagen secondo il quale lo zenzero sarebbe più efficace dell’ibuprofene e addirittura del cortisone per trattare le infiammazioni.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Arthritis. Dallo studio è emerso come l’ibuprofene, uno dei più comuni farmaci antidolorifici, non abbia alcun effetto sulla produzione di citochine, delle molecole proteiche che possono causare infiammazione nell’organismo e portare alla comparsa del dolore. Sono stati invece identificati come antinfiammatori efficaci sia il cortisone che l’estratto di zenzero. Inoltre, a differenza del cortisone, lo zenzero non ha effetti collaterali: la somministrazione di cortisone può invece condurre alla comparsa di conseguenze indesiderate per l’organismo come gonfiore, debolezza muscolare,pressione alta, ansia e problemi di insonnia. Inoltre lo zenzero è molto utile per prevenire il raffreddore o ad alleviare il mal di gola. Mangiandone infatti un pezzetto fresco, si hanno subito dei grandi benefici. Per di più lo zenzero calma la tosse: un infuso di zenzero aiuta a eliminare il muco dalle vie respiratorie e anche a curare la tosse.

 

Ecco sette rimedi naturali a base di zenzero:

1. La tisana per digerire
Dopo un pranzo particolarmente abbondante o ricco di grassi, gustate una tisana allo zenzero, che favorisce la digestione e riduce il senso di gonfiore. Tagliate una fettina di zenzero, qualche fetta di limone e mettetele in un pentolino pieno d’acqua, lasciando sul fuoco per circa 5 minuti. Poi filtrate l’infuso con un colino e servitelo bollente.

2. Sconfiggere il mal di gola
Della serie: i rimedi della nonna funzionano sempre. Per combattere il mal di gola la saggezza popolare consiglia di mettersi in bocca un po’ di zenzero fresco. Assunto ai primi sintomi, attenuerà subito il fastidioso pizzicore.

3. Contro l’emicrania
Se invece è il mal di testa a non lasciarvi in pace, versate in un bicchiere mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, aggiungete l’acqua, mescolate e bevete. Le doti antinfiammatorie dello zenzero faranno miracoli contro la vostra emicrania. Lo zenzero in polvere si compra in erboristeria e in farmacia, ma spesso anche dal fruttivendolo o al supermercato.

Loading...

4. Caramelle anti-nausea in viaggio
Dedicato a chi soffre il mal d’auto, ma anche i lunghi viaggi in treno, in pullman, in aereo o peggio ancora in nave. Lo zenzero è infatti un potente alleato contro la nausea. Tenete sempre nella vostra borsa una manciata di caramelle allo zenzero e farete buon viaggio!

5. Contro l’artrite
Studi recenti hanno confermato le doti dello zenzero come antidolorifico per chi ha problemi di artrite. Utilizzate, in particolare, l’estratto di zenzero. Potete acquistarlo sia in capsule che in gocce di olio essenziale. Le vostre articolazioni vi ringrazieranno.

6. Olio per distendere i muscoli
Correndo o allenandovi avete fatto uno sforzo eccessivo e ora i vostri muscoli sono contratti? Niente paura, per distenderli basta massaggiare la parte interessata con un unguento a base di olio di sesamo e succo di zenzero, disponibile nei negozi specializzati in prodotti naturali.

7. Applicazioni antiforfora
Siete afflitti dalla forfora e non riuscite a liberarvene? Provate con delle applicazioni allo zenzero, che si dimostra un efficace antisettico. Grattugiate circa 40 grammi di zenzero fresco, mettetelo in una tazza aggiungendo tre cucchiai di olio di sesamo e del succo di limone. Mescolate il liquido e poi applicatelo sul cuoio capelluto, lasciando agire per circa 15 minuti. Ripetere l’operazione 2 o 3 volte la settimana.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: