Il succo di melograno è un vaccino naturale contro l’influenza grazie ai suoi principi attivi pieni di vitamina c

E’ il succo di melagrane il miglior vaccino contro influenza e raffreddore perché possiede il 40% del nostro bisogno giornaliero di vitamina C.

Il frutto del melograno può essere impiegato non solo in campo alimentare ma anche in quello farmaceutico. Le sue virtù più importanti, infatti, sono generate dalla presenza di sostanze ad alta attività antitumorale come l’acido ellagico, i flavonoidi ed altre sostanze con proprietà antiossidanti che nel loro insieme collaborano in modo attivo nella cura di vari tumori (prostata, pelle, seno, polmoni).

Di seguito tutte le caratteristiche efficaci per tenere lontana l’influenza virale e batterica:

  • Vitamina A, Vitamina B, Vitamina C
  • Minerali (fosforo e potassio)
  • Antiossidanti (fitoestrogeni e flavonoidi)

Grazie a queste proprietà benefiche, il melograno ci protegge dall’influenza e dal raffreddore stimolando gli anticorpi dell’organismo (ovvero le nostre difese contro agenti esterni come batteri e virus). Quanti melograni bisogna mangiare per risultare efficaci? Si consigliano 1/2 al giorno.

Potete assumerli mangiandone direttamente i chicchi oppure bere il succo fresco del melograno.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: