SPAGNA: LA CATALOGNA ANNUNCIA IL REFERENDUM PER LʼINDIPENDENZA IL 1 OTTOBRE

Il leader della regione autonoma spagnola della Catalogna, dove il movimento separatista ha un grande seguito, ha annunciato che indirà un referendum sull’indipendenza il 1 ottobre, un’iniziativa che inevitabilmente inasprirà le tensioni con Madrid.

Parlando a Barcellona, Carles Puigdemont ha detto che il quesito sarà: “Volete che la Catalogna diventi uno stato indipendente sotto forma di Repubblica?”.

Rajoy dice no

Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha dichiarato “illegale” e “anticostituzionale” il referendum catalano, affermando che ne impedirà lo svolgimento.

Nonostante le parole di Rajoy, a Barcellona il presidente Puidgemont ha annunciato in forma solenne la data della convocazione del referendum per il 1 ottobre nella sede della Generalità catalana, circondato da tutto il governo e dai deputati indipendentisti.

“Da Madrid solo una lunga serie di no”

Puigdemont ha accusato il governo di Madrid di non aver dato alcuna risposta positiva alle offerte di negoziato da parte della Catalogna.

Il “President” ha fatto risalire l’aggravamento del conflitto con la Spagna alla sentenza della corte costituzionale di Madrid di 7 anni fa che aveva bocciato lo “statuto catalano” votato dai parlamenti di Madrid e Barcellona e approvato con un referendum dalla popolazione catalana.

Da allora “tutte le nostre proposte sono state respinte”, ha detto, e da Madrid è giunta solo “una lunga serie di no”.

Loading...

 

Fonte: qui

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: