I semi di lino sono probabilmente il miglior alleato per chi sta cercando di perdere peso: ecco come implementarli alla dieta

Esistono vari modi di includere i semi di lino in una dieta dimagrante, attraverso infusi, in frullati o messi ammollo in acqua. I semi di lino sono un eccellente alimento nutritivo per perdere peso smaltendo qualche chilo di troppo. Di seguito ti spieghiamo perché.

Inoltre, sono ricchissimi di antiossidanti che possono migliorare  stimolare il metabolismo, mentre la fibra ci farà sentire sazi (e mangiare di meno) e gli acidi grassi omega 3 riducono il desiderio di consumare cibi zuccherati.

Quando aggiungi i semi di lino ad altri alimenti il loro sapore non si altera, ma se ne potenziano le loro proprietà nutritive. Il corpo avrà più energia e si favorisce lo smaltimento del grasso.

Per includere i semi di lino alla dieta puoi preparare un eccellente infuso, aggiungendo un cucchiaio di semi di lino in circa 200 ml d’acqua bollente, fino a quando si crea una specie di gelatina.

In alternativa, puoi aggiungere i semi di lino ai frullati. Sono particolarmente gustosi con i succhi di arancia o pompelmo. Fai riposare i semi di lino nei frullati per circa 5 minuti prima di berli.

Infine, il metodo più facile, è quello di consumare i semi di lino con della semplice acqua. Versa un cucchiaio di semi di lino macinati in un bicchiere d’acqua, e bevi due o tre volte al giorno.

Fonte rimedio-naturale

Loading...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: