LA GRANDE TRUFFA DEL SIGNORAGGIO

Con la complicità di governi e finte opposizioni chiunque stampi moneta che non sia lo Stato è un falsario.

Attualmente veniamo governati, sia in Italia che in Europa, da politici non eletti, che ci stanno indebitando e portando al collasso, chiedendo denaro in prestito ad una ristretta cerchia di banchieri privati. Pochi banchieri privati, praticamente una banda di falsari, creano denaro dal nulla e il loro lavoro consiste a stampare carta straccia che fanno acquistare agli Stati al prezzo nominale scritto sulla carta, dando così a questa moneta truffa, un valore senza nessuna contropartita. Vale la pena ricordare che per stampare un moneta di 10, 20, 50, 100 euro costa soltanto la cifra di 0,16 centesimi di euro.

Se su questa moneta falsa viene scritto 100 euro i falsari, BCE, Federal Reserve, Banca d’Italia ecc… guadagnano cento euro, più gli interessi, più le sanzioni e tutti gli inesistenti servizi annessi.
Tutti i politici e i giornalisti prezzolati che ti annebbiano il cervello facendoti credere che il problema potrebbe essere risolto, diminuendo gli stipendi e i vitalizi di parlamentari, sindacalisti e altri, mentono spudoratamente. Il problema di questo eterno debito si risolve soltanto quando sarà lo Stato a stampare il denaro con la moneta a credito e non a debito.
Capire questa enorme truffa è davvero molto semplice. Molti però, proprio perché semplice, non riescono a comprenderla.

Tutto il sistema bancario, con la complicità di governi e finte opposizioni, è fondato su questa colossale Truffa ignobile, disumana, terroristica, spregevole, vergognosa. Questa Truffa è il Signoraggio !!!


Il debito pubblico pertanto non esiste, ma ci costringono a pagarlo. Solo la magistratura, se stesse davvero dalla parte dei cittadini, potrebbe arrestare questi falsari.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: