Helicobacter Pylori: I Migliori Rimedi Naturali Per Eliminare il Fastidioso Batterio

Circa il 67% degli ha un batterio chiamato Helicobacter pylori nel proprio intestino e, nonostante in pochissimi casi causa problemi, una crescita eccessiva può portare alla formazione di ulcere gastriche. Ridurre la quantità di questi batteri può prevenire sintomi fastidiosi come gonfiore, gas intestinali, mal di stomaco e mal di pancia, e ridurre il rischio di condizioni come diabete di tipo 2 e malattie cardiache.

Olio extravergine d’oliva. E’ un prodotto così ostile al batterio H. pylori che ne bastano 2 cucchiai al giorno per distruggerlo completamente in 10 settimane, secondo uno studio condotto in Spagna. I composti antibatterici dell’olio d’oliva sono sensibili al calore, quindi è da consumare crudo, non cotto o riscaldato.

Tè verde e vino rosso. Bere 700 ml di tè verde e 150 ml di vino rosso al giorno può ridurre i livelli di H. pylori del 36%, alleviandone i sintomi in poche settimane. La catechina del tè verde e il resveratrolo del vino rosso hanno potenti proprietà antibatteriche.

Probiotici. Un integratore con probiotici misti può prevenire e trattare la presenza del batterio, accelerando il recupero delle pareti dello stomaco danneggiate. Si consiglia di scegliere un probiotico che contenga almeno 8 tipi di batteri sani diversi.

Insalate di frutta. Le macedonie possono prevenire la comparsa e l’eccesso di crescita del batterio, secondo uno studio tutto italiano. Inoltre, la frutta è ricca di vitamina C e di bioflavonoidi, entrambi efficaci nel potenziare il sistema immunitario.

 

Fonte rimedio-naturale

Loading...
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: