Gli scienziati degli OGM hanno appena creato “doomsday crops” contenenti frammenti di RNA che causano infertilità di massa

Dal momento che la difesa contro le colture OGM “convenzionali” continua a crescere, non sorprende che l’industria biotecnologica si sforza di sviluppare un  nuovo  modo di modificare le colture. Una delle preoccupazioni più importanti delle tecniche di modifica correnti è la componente transgenica che permette di costruire le colture per produrre proteine ​​diverse, che respingono i parassiti o tossici per gli insetti.

Comprensibilmente, molte persone hanno attirato l’attenzione sulle preoccupazioni circa la sicurezza sul consumo di tali proteine. Gli attivisti hanno da tempo notato che queste proteine ​​progettate per uccidere gli insetti potrebbero essere tossiche per gli esseri umani, o almeno, scintillare reazioni allergiche in alcune persone. E sembra che gli scienziati degli OGM hanno capito che non possono vincere la lotta quando si tratta di colture transgeniche:

Purtroppo, hanno trovato un nuovo tipo di colture di OGM: frammenti di RNA. Come spiega Ralph Bock, direttore presso l’Istituto Max Planck di Fisiologia delle Piante Molecolari in Germania, “Le obiezioni alle proteine ​​transgeniche implicano preoccupazioni circa la loro possibile tossicità o allergenicità per gli esseri umani, ma con la strategia di interferenza RNA si agisce sui geni”.

Lo scopo del RNA frammentato in queste colture di nuova modifica è quello di disattivare gli insetti, sia indurre la morte o l’infertilità. Quando i parassiti consumano colture progettate con frammenti di RNA, l’interferenza di RNA porta letteralmente a chiudere i geni essenziali degli insetti.

Presumibilmente, questo li rende in qualche modo “più sicuri” per l’ambiente e meno dannosi per gli esseri umani. Tuttavia, l’idea di “chiudere i geni essenziali” è abbastanza allarmante, portando molte persone a chiedersi se queste colture progettate da RNA causeranno l’infertilità negli esseri umani.

Quando si considera l’agenda globale dello spopolamento, il sistema di interferenza RNA cresce lo rende ancora più oscuro.

Per ora, i ricercatori pionieri in questo sforzo perturbatore affermano che la frammentazione dell’RNA potrebbe “risolvere” preoccupazioni circa la tossicità dei pesticidi, sostenendo che questa nuova strategia contribuirà a ridurre l’uso degli antiparassitari. Non è che proprio la stessa cosa che gli scienziati hanno detto degli OGM quando hanno inizialmente progettato colture Bt e Roundup Ready? Molti sostenitori dell’OGM hanno affermato che l’attuale generazione di OGM contribuirebbe a ridurre l’uso di antiparassitari, tuttavia gli studi hanno dimostrato che la crescita delle colture OGM negli Stati Uniti corrisponde ad un aumento dell’uso dei pesticidi.

Perché qualcuno crede a quei cosiddetti scienziati? Sembra altamente improbabile che gli OGM ridurranno effettivamente l’uso di pesticidi nel lungo periodo. La natura continua a dimostrare di essere più intelligente e più adattabile dei migliori scienziati dell’umanità; Forse, invece di combatterla, dobbiamo imparare a collaborare con il mondo in cui viviamo.

Oltre a ciò, c’è la preoccupazione travolgente che queste colture influenzano la salute umana. Gli studi hanno dimostrato che i frammenti di DNA (e interi geni) dal cibo che mangiamo possono entrare nel flusso sanguigno umano e che l’RNA vegetale può passare attraverso la barriera intestinale. Questo fatto solleva notevoli domande sulla sicurezza delle colture progettate per produrre interferenze di RNA.

Tutte le considerazioni rientrano nella ragione di motivare che queste colture geneticamente modificate possano costituire una minaccia ancora maggiore per la salute umana, a motivo della probabilità che qualsiasi interferenza genetica che causino negli insetti possa essere replicata nell’uomo. Gli unici “miglioramenti” che gli scienziati stanno facendo è progettare le loro colture per essere più nocivi in ​​un modo meno evidente.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: