Fusaro contro Moscovici: ‘L’euroinomane senza cuore concede alla Francia ciò che nega all’Italia’

“Moscovici apre alla Francia: ‘Può sforare il tetto del 3%, non è paragonabile con il caso Italia’. L’euroinomane senza cuore concede alla Francia ciò che nega all’Italia”.

Diego Fusaro commenta così su Facebook le dichiarazioni del commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici, il quale, intervistato da Le Parisien che lo sforamento del tetto del 3 per cento da parte della Francia “può essere preso in considerazione”.

Moscovici, rispondendo alla domanda del quotidiano francese se questo non sia un trattamento di favore nei confronti di Parigi, ha detto: “Non c’è nessuna indulgenza, sono le nostre regole, soltanto le nostre regole”. “Soprattutto” ha aggiunto “non facciamo come se ci fosse da una parte una severità eccessiva e dall’altra non so quale lassismo”.

Secondo il commissario europeo il paragone con l’Italia “è allettante ma sbagliato perché sono due situazione totalmente diverse”. “La Commissione europea sorveglia il debito italiano da tanti anni”, cosa che invece non ha “mai fatto” per la Francia.

“E voi” si chiede Fusaro dopo aver appreso questa notizia “volete davvero seguitare a permanere in questo lager finanziario chiamato Unione Europea?”.

via Silenzi e Falsità

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: