Frank Zappa “la politica in Usa è la sezione di intrattenimento dell’apparato militare-industriale”

Frank Zappa “la politica in Usa è la sezione di intrattenimento dell’apparato militare-industriale”.

Le persone che guidano i governi e scrivono le leggi ci impediscono di vivere la vita che sappiamo di dover condurre. Queste persone sfortunate confezionano leggi e ordinanze inique, forse ignare del fatto che le restrizioni che pongono ai giovani sono il risultato delle loro frustrazioni sessuali. I vecchi sporcaccioni non hanno il diritto di guidare il tuo Paese. E sulla politica: è il ramo dell’industria dedicato all’intrattenimento.

Sui sindacati: I sindacati perpetuano il mito che l’America sia un Paese sindacalizzato e che esistano per lottare a favore dei lavoratori. Forse agli inizi li aiutavano davvero, ma adesso si sono trasformati in organizzazioni che estorcono soldi alla classe operaia per finanziare piani bancari che spesso alimentano il crimine organizzato. Alcuni temono che, senza i sindacati, la situazione del lavoro tornerebbe agli inizi, con il lavoro infantile e lo sfruttamento delle maestranze: sono pienamente d’accordo. I grandi datori di lavoro tendono a essere senza scrupoli se non vengono tenuti d’occhio. Ma allora qual è la morale di questa storia? Vorrei vedere più onestà da entrambe le parti del tavolo. Sembra che oggi l’onestà degli affari americani sia al minimo storico…

Sulla religione: Tutte le religioni sono una perdita di tempo. È uno dei maggiori ostacoli che dobbiamo affrontare nel mondo d’oggi, e non ha nulla a che fare con Dio; ha a che fare con il modo in cui l’industria religiosa opera. È progettata per tenere la gente sottomessa e renderla stupida, e per prendere i suoi soldi e investirli nel settore immobiliare. Questo è il business della religione. Tassate le chiese! Tassate i beni posseduti dalle chiese!

 

Fonte peoplehavethepower.altervista.org

Loading...
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: