Fedeli in fuga? No!! Questa è la vittoria della strategia del terrore altro che fuga, è paura!

Qualcuno ha detto che i fedeli sono “in fuga” da questo Papa (nella foto si vede la piazza semi vuota) per le sue idee e opinioni, e ci può anche stare ma non è questa la verità, un fedele partecipa comunque al tradizionale Angelus domenicale in quanto si partecipa per fede e non per il Papa. Francamente di quello che dice il Papa io non mi interesso, come di questo Papa o del precedente e ancor indietro, ma io sono un’eccezione, ovviamente interessa a chi ne riconosce il potere.

Il vero motivo di Piazza San Pietro vuota è il terrore. Infatti si tratta del giorno dopo l’attentato a Barcellona, quando come se non bastasse solo l’attentato, tutti media si prestavano a terrorizzare il popolo. “Allerta altissima” “Minacciata l’Italia” “pronti a colpire” “barriere di cemento e esercito per le strade” e poi vi stupite di vedere Piazza San Pietro vuota? Un degli obiettivi principali per fantomatici terroristi islamici.

A volte mi riesce difficile capire chi diffonde meglio il terrore, se i terroristi in se, o i giornalisti che ne amplificano e di molto il messaggio. Ora cari miei giornalai sono anni che “l’Isis ci minaccia”, se sfortunamente deve esserci un attentato ci sarà lo stesso, ma di sicuro non te lo vengono a dire il giorno prima come avete “propagandato” dopo l’attentato a Barcellona diffondendo paura a più non posso! Il ladro non telefona la vittima  per che all’indomani gli svuoterà l’appartamento.

Piazza San Pietro vuota è la prova che la campagna del terrore ha dato i suoi primi frutti, si perde già in partenza se ci si lascia impaurire dalla stampa.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: