Eco-Cooler: il condizionatore che raffredda casa senza energia elettrica

Eco-Cooler è un condizionatore d’aria che non richiede energia elettrica per funzionare e viene creata usando prodotti di scarto. Sembra troppo bello per essere vero, ma esiste ed è in crescente uso in tutto il Bangladesh (qui nasce e si sviluppa), dove il 70% dei residenti vivono in baracche di latta senza lussi.

eco_cooler_02

Per fare un Eco-Cooler si prende un pezzo di cartone tagliato alle dimensioni di una finestra della vostra casa. Poi bisogna forare la scheda in modo da far passare il collo di una bottiglia di plastica attraverso. Alle bottiglie di plastica bidogna tagliare il fondo quindi far scorrere il collo di ciascuna bottiglia attraverso i fori e poi fissarle con il tappo.

Le bottiglie funzionano in questo modo: l’estremità più grande aspira l’aria calda esterna e la variazione di pressione che passa attraverso il restringimento del collo fa uscire aria fresca in casa.

Qui un video illustrativo:

Oppure:

Loading...

La variazione di temperatura utilizzando un Eco-raffreddamento è di almeno 5°C. Questo potrebbe non sembrare molto, ma quando si vive in una capanna di latta si possono raggiungere i 45 gradi in estate, e fa la differenza, inoltre più aumentano le bottiglie più la temperatura si abbassa.

Sarebbe un buon progetto a che fare con i vostri bambini, soprattutto se hanno in programma di trascorrere le loro estati in una calda casa sull’albero o giocare casetta da giardino.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: