Cosa contiene il Grano Estero che arriva con le Navi nei nostri Porti?

La trasmissione televisiva Presa diretta nel 2015 (oggi la situazione non è cambiata) si è occupata e ha indagato soprattuto sulle condizioni del grano duro che arriva con le navi dall’estero in Italia.

Nel servizio si parla di Micotossine DON e di aflatossine, che, di solito, si trovano nel mais attaccato dai funghi.

Ogni anno come riporta I Nuovi Vespri, nel periodo di raccolta iniziano ad arrivare navi cariche di grano duro e spesso di qualità scadente e in pessime condizioni che fa crollare il prezzo del grano duro prodotto nel Sud Italia, che come qualità è uno dei migliori del mondo, e inoltre spinge gli agricoltori del mezzogiorno d’Italia a non coltivare più grano visto che non possono competere con il basso costo del grano prodotto al glifosato e chi sa cos’altro.

Inoltre questo grano estero oltre ai trattamenti a base di antiparassitari, diserbanti e pesticidi nella coltivazione, durante il viaggio viene trattato per evitare la distruzione delle stesse granaglie ad opera di topi e infestazioni varie.

Ed ecco il servizio di Presa Diretta:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: