Autoprodursi il cibo gratis da casa con le serre acquaponiche solari “intelligenti”

Prodotti freschi – idealmente coltivati ​​localmente proprio nel vostro cortile – sono essenziali per una dieta sana, ma con un certo numero di persone che mancano dello spazio, del tempo o della conoscenza per coltivare il proprio cibo, per molti un’ideale che non è semplicemente raggiungibile. E’ un problema che la società francese Myfood sta cercando di risolvere.

Lo scopo è quello di portare la produzione alimentare a casa, e lo stanno facendo con le serre acquaponiche intelligenti solari . Queste serre innovative, abbastanza piccole da adattarsi in un cortile o addirittura di un balcone della città, possono produrre ogni anno 660-880 libbre di verdura a Km0.

Myfood sta perseguendo la visione che tutti dovrebbero essere in grado di coltivare i propri prodotti localmente. A tal fine, hanno trovato piccole serre familiari alimentate dal Sole che possono funzionare fuori griglia. La loro serra Family22 è di 22 metri quadrati, o circa 237 metri quadrati, e viene fornita completa di pannelli solari e un sistema di raccolta dell’acqua piovana. Il loro modello City offre un’opzione più piccola per coloro che vivono nelle metropoli trafficate – è di soli 38 metri quadrati. Entrambi i modelli possono essere installati al di sopra del suolo, rendendoli adatti per cortili o tetti. Un dettaglio della struttura:

All’interno della serra, i pesci che nuotano intorno alla base delle torri verticali fertilizzano le verdure in crescita senza fertilizzanti sintetici né pesticidi. Ispirata alla permacultura, la squadra ha anche sviluppato letti sopraelevati che possono circondare la serra per una produzione alimentare aggiunta. In definitiva, dopo alcuni mesi, i letti diventano auto fertili.

Le serre sono destinate a tutti da giardinieri esperti ma anche a persone con esperienza di giardinaggio zero. Spesso una barriera che sta alla base della produzione alimentare a casa è una mancanza di conoscenza, quindi Myfood rende facile per chiunque iniziare a crescere il proprio cibo attraverso le sue strutture intelligenti progettate per controllare il clima all’interno della struttura per garantire il successo, secondo Myfood. L’ applicazione messa a disposizione dal team consente alle famiglie di monitorare in modo remoto la serra.

Il cofondatore di Myfood, Mickaël Gandecki, ha dichiarato: “La produzione di alimenti freschi e naturali, vicina al consumatore, offre una risposta all’impatto ambientale e alla mancanza di trasparenza dell’agricoltura intensiva industriale “.

Loading...

Myfood ha recentemente presentato quello che hanno descritto come la prima linea europea di serre acquaponiche intelligenti presso l’ International Agricultural Show di Parigi 2017, dal 25 febbraio al 5 marzo.

In Francia e Benelux, un modello di City costa circa 4.820 dollari e la Family22 circa $ 8.577 dollari. Queste figure includono l’installazione, la consegna e la tassa. Al di fuori dell’Unione europea i costi sono leggermente diversi; senza l’installazione, la consegna o la tassa, la city è di circa $ 3.569 e la Family22 è di circa $ 6.432. Potete saperne di più sul loro sito web qui . Linkiamo qui sotto un VIDEO che illustra le potenzialità della struttura:

via GloboChannel

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: