Arrestato con 2 tonnellate di droga. Adesso diventa Consigliere Comunale di Forza Italia

La Repubblica delle Banane non smette di stupirci.

Non solo ci sono fondatori di partiti in carcere per mafia e istituzioni piene zeppe di condannati.

Ora succede che vieni arrestato ai primi di settembre e a fine mese entri in consiglio comunale. Roba da pazzi, ma è la drammatica verità di un Paese bello, ma corrotto fino al midollo.

È il caso del geometra Andrea Reccia, arrestato solo qualche settimana fa nell’ambito di un’operazione della Guardia i Finanza che ha portato al sequestro di 2,3 tonnellate di droga. Venerdì è stato dato l’OK perché Reccia diventi consigliere comunale di Recanati con Forza Italia. Per fortuna dovrebbe arrivare la sospensione per effetto della legge Severino.

Riporta Il Resto del Carlino:

“Il Consiglio comunale di Recanati ha votato l’ok all’ingresso nell’assise del geometra Andrea Reccia, 63 anni, arrestato nella notte tra il primo e il 2 settembre dalla guardia di finanza a San Benedetto nell’ambito di un maxi sequestro di marijuana, oltre 2 tonnellate.

Reccia è finito in carcere insieme a un albanese di 24 anni. Entrambi erano stati intercettati alla foce del fiume Tronto, dove il blitz dei finanzieri era scattato durante le operazioni di scarico di un maxi carico di marijuana proveniente dell’Albania.

Loading...

L’antefatto al voto in Consiglio sono le dimissioni del consigliere comunale di Forza Italia, Franca Maria Galgano, e la non accettazione della nomina da parte del primo dei non eletti nella lista forzista alle comunali, Vitangelo Paciotti.

Da qui il passaggio a Reccia, capolista di Forza Italia alle comunali, e secondo dei non eletti.

C’è da dire che il voto del Consiglio era pressoché scontato, una presa d’atto dopo la verifica dei requisiti di eleggibilità.

Infatti il Consiglio avrebbe potuto votare contro soltanto in presenza di una condanna passata in giudicato.

Ma Reccia non è ancora un consigliere comunale. Ora dovrà fare sapere nero su bianco se accetta o meno l’incarico, con l’incognita però di un intervento della prefettura.

In effetti proprio dalla prefettura potrebbe arrivare una sospensione per effetto della legge Severino.”

 

Fonte Qui

Loading...
loading...

Un pensiero riguardo “Arrestato con 2 tonnellate di droga. Adesso diventa Consigliere Comunale di Forza Italia

  • ottobre 1, 2017 in 6:46 pm
    Permalink

    Nulla mi meraviglia più della casta politica di destra o sinistra che sia.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: