50 cibi alcalini per bilanciare naturalmente il tuo corpo e prevenire le malattie croniche.

È ben noto che tu sei quello che mangi, è vero, se vuoi mantenere il tuo corpo nello stato alcalino, devi sapere quali alimenti ti possono aiutare.

I cibi che mangiate hanno un impatto diretto sui livello di PH nel corpo, alcuni alimenti sono più alcalini di altri e aiutano il corpo a mantenere in uno stato alcalino, promuovendo così l’energia, aiutando la digestione, prevenendo le malattie e di questi benefici ne gode anche la pelle.

Inoltre, un corpo alcalino è indispensabile anche per:

  • Prevenire influenze comuni
  • Abbassare il rischio di cancro
  • Mantenere un peso sano

Di seguito è riportato un elenco di alimenti alcalini che aiuteranno a mantenere in forma le funzioni corpore e a combattere molte malattie.

I 6 “Top” alimenti alcalini da mangiare quotidianamente:

Limone
Acido al gusto, ma è il cibo più alcalinizzante di tutti. Contribuisce a bilanciare il pH del corpo e fornisce molti altri vantaggi di guarigione:

  • Contro raffreddori e influenza a causa dell’alta quantità di vitamina C
  • Un bicchiere di acqua tiepida e limone al giorno purifica il fegato
  • Bere il succo di limone aiuta a sciogliere calcoli biliari e calcoli renali
  • Il limone distrugge i vermi intestinali
  • Previene molte malattie grazie alle sue potenti proprietà antibatteriche
  • Ha proprietà anti-cancro

Olio di cocco
La noce di cocco è anche un superfood di cui il tuo corpo beneficia. L’olio di cocco è l’unico olio da cucina che non è acido, è alcalino. Contiene l”acido grasso che ha grandi proprietà medicinali e i grassi saturi sani aiutano a migliorare i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo così il rischio di malattie cardiache.

Loading...

Ananas
Un gustoso frutto tropicale alcalino, l’ananas è carico di diverse vitamine e minerali che sono essenziali per una buona salute. È spesso usato come un rimedio naturale per il trattamento di tosse, raffreddori, mal di denti, artriti e disturbi digestivi.

Carota
La carota è una buona fonte di vitamina A e fornisce molti vantaggi per la salute, come ad esempio anti-cancro, antinvecchiamento e previene anche gli attacchi cardiaci. La carota come tutti sanno fa anche bene alla vista, poiché il beta-carotene riduce drasticamente la degenerazione maculare.

Barbabietola 
Le barbabietole sono alimenti a base alcalina, che aiutano sia la vostra salute fisica che la salute mentale in molti modi, dalla pulizia del corpo, fornendo energia, e trattamento della depressione.

Cannella
Come una buona fonte di calcio, ferro, manganese e fibre, la cannela è da tempo utilizzata in cucina, è anche ampiamente usata come rimedio naturale per curare i problemi di salute. Aiuta a ridurre il colesterolo, regolare lo zucchero nel sangue, tratta l’infezione dei funghi, previene il cancro, allevia l’artrite e migliora le funzioni del cervello.

Altre raccomandazioni:

Frutti alcalini 

  • Mela
  • Avocado
  • Albicocca
  • Banana
  • fichi
  • Uva
  • Lime
  • Mandarino
  • Anguria

Verdure

  • Grano saraceno
  • Fagioli verdi
  • Cavolfiore
  • pastinaca
  • Spirulina
  • Cipolle
  • Pomodor
  • Sedano
  • Aglio
  • Denti di leone
  • Cetriolo
  • Broccoli
  • Piselli
  • Funghi
  • Rapa svedese
  • Cavolo
  • Melanzana
  • Germogli
  • Spinaci
  • Piselli verdi
  • Erba d’orzo
  • Verdure di mare
  • Fiori commestibili

Spezie e condimenti alcalini

Loading...
  • Zenzero
  • Mostarda
  • Curry
  • Tamari
  • Peperoncino

Molte diete sono generalmente molto acide, e gli alimenti che formano acido sono anche popolari:

  • Carne
  • Uovo
  • alcool
  • caffè
  • Bibite gassate
  • zucchero
  • Bevande analcoliche
  • Aceto
  • Cibo fritto
  • Frutta secca
  • Mais
  • Latte di mandorla
  • Alcuni fagioli acidificanti
  • Acidi di acidificazione come pecan, arachidi, noci e anacardi
  • Olio di avocado
  • Olio d’oliva

Quindi, se si esagere nel mangiare questi alimenti che formano acido, bisogna prestare attenzione a spostare il tuo corpo in uno stato alcalino, con l’aiuto dei cibi alcalini sani e nutrienti che abbiamo elencato in precedenza.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: